Desktop
124

Famiglia e terra. Radici di piante ma anche di persone.  Quelle della gens romana Naevia che diede il nome alla cittadina di Neive, ma anche quelle della famiglia Rivetti che proprio a Neive abita e lavora sin dalla metà dell’800. Prima ‘Pinin’ poi Dante.  Quest’ultimo, dalla seconda metà degli anni ’70, guida la cantina di famiglia che da questo momento in poi prenderà il nome di Dante Rivetti. La questione di etichetta per l’azienda di Bricco Neive non si ferma al nome da imprimere sulle bottiglie, ma al dovere di fornire, grazie ai propri vini, piena espressività ai vitigni classici del Piemonte.

Nebbiolo
Sitovarei
BRICCODORO
MAra

Briccodoro

Dante Rivetti

Arneis d.o.c.

12,5% vol.

Sitovarei

Dante Rivetti

Dolcetto d.o.c.

12,5% vol.

Mara 

Dante Rivetti

Barbera d'Alba d.o.c.

13,5% vol.

Nebbiolo

Dante Rivetti

Nebbiolo d.o.c.

13,5% vol.

BricMicca
Riveto
Lglise

Riveto

Dante Rivetti

Moscato d'Asti d.o.c.

5% vol.

Léglise

Dante Rivetti

Barolo d.o.c.g.

14,5% vol.

Bric'Micca

Dante Rivetti

Barbaresco d.o.c.g.

14,5% vol.

Create a website